Repertorio Operistico

 

Rep. Operistico (in ordine di debutto)


“Bastiano e Bastiana” (Bastiano) - W. A. Mozart.

“La Bella Molinara” (Calloandro) - G. Paisiello.

“Il Re” (Colombello) - U. Giordano.

“L’Elisir d’Amore” (Nemorino) - G. Donizetti.

“Linda di Chamounix” (Carlo) - G. Donizetti.

“Rigoletto” (Duca) - G. Verdi.

“Il Barbiere di Siviglia” (Conte) - G. Rossini.

“Don Pasquale” (Ernesto) - G. Donizetti.

“La Traviata” (Alfredo - Gastone) - G. Verdi.

“La Bohème” (Rodolfo) - G. Puccini.

“Lucia di Lammermoor” (Edgardo - Arturo - Normanno) - G. Donizetti.

“Rita” (Beppe) - G. Donizetti.

“L’Amico Fritz” (Fritz) - P. Mascagni.

“Il Guarany” (Pery) - C. Gomes.

“Don Giovanni” (Don Ottavio) - W. A. Mozart.

“Il Trovatore” (Manrico) - G. Verdi.

“Pagliacci” (Canio) - R. Leoncavallo.

“La Figlia del Reggimento” (Tonio) - G. Donizetti.

“Tosca” (Mario Cavaradossi) - G. Puccini.

"Attila" (Foresto) - G. Verdi.

"Cavalleria Rusticana" (Turiddu) - P. Mascagni.

"Cecchina" (Marchese della Conchiglia) - N. Piccinni.

"Nabucco" (Ismaele) - G. Verdi.


Rep. operettistico (in ordine di debutto)

“Scugnizza” (Toṭ) - M. Costa

“Ballo al Savoy” (Aristide) - P. Abraham.

“Il Paese dei Campanelli” (Hans) - V. Ranzato.

“Cin-Ci-Là” (Ciclamino) - V. Ranzato.

“La Vedova Allegra” (Danilo - Camillo) - F. Lehar.

“Dedè” (Andrè) - H. Christinè.

“Il Fiore di Hawaii” (Lilo Taro) - P. Abraham.

“Addio Giovinezza” (Mario) - G. Pietri.

“La Duchessa del Bal Tabarin” (Ottavio) - C. Lombardo.

“Sangue Viennese” (Conte Zedlan) - J. (Jr.) Strauss.

“Sogno di un valzer” (Niki) - O. Strauss.

“La Principessa della Czardas” (Edvino) - E. Kalmàn.

 

Rep. Sacro e Lirico/Sinfonico

“Messia” per soli, coro e orchestra - G. F. Haendel.

“Messa in do minore K 427” per soli, coro e orchestra - W. A. Mozart.

“Messa di Requiem” per soli, coro e orchestra - W. A. Mozart.

“Messa in do Maggiore KW 317” per soli, coro e orchestra - W. A. Mozart.

“Stabat Mater” per soli e orchestra - L. Boccherini.

“Messa di Gloria” per soli, coro e orchestra - P. Mascagni.

“Carmina Burana” per soli, coro e orchestra - C. Orff.